Cronaca Taviano

Alzano il gomito al volante: ritirate quattro patenti

I carabinieri di Casarano hanno controllato complessivamente 45 autovetture. Quattro le persone denunciate per guida in stato di ebbrezza. A tutti e 4 gli automobilisti è stata ritirata la patente

ETILOM4-2

Si fanno sempre più insistenti i controlli da parte delle forze dell'ordine sulla viabilità stradale, soprattutto dopo i tragici incidenti mortali verificatisi con frequenza impressionate negli ultimi giorni sulle strade salentine. E così nell'ambito dei servizi notturni sempre sul controllo della circolazione stradale sulle arterie stradali principali, in particolare sulla litoranea che collega Gallipoli con marina di Mancaversa, i carabinieri della Compagnia di Casarano hanno controllato complessivamente 45 autovetture. Quattro le persone denunciate per guida in stato di ebbrezza: un 25 di Torino, un 30enne di Vicenza, un 30enne di Gallipoli ed un 27enne di Racale, tutti sono stati riscontrati positivi con tassi alcolemici ben oltre i valori consentiti e a tutti sono state ritirate le rispettive patenti di guida.


Nel corso di un altro specifico controllo eseguito invece questa mattina nei pressi delle discariche ed ai centri di raccolta di materiale ferroso della provincia, i militari hanno fermato e controllato tre autocarri Fiat Iveco che trasportavano materiale ferroso, i cui rispettivi conducenti, rispettivamente di 51 anni, 47 e 27 anni, tutti di Galatone e già noti alle forze dell'ordine, sono stati denunciati poiché privi di iscrizione all'albo nazionale dei gestori ambientali. I mezzi ed i relativi carichi, ammontante a complessivi 23 quintali, sono stati sottoposti a sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alzano il gomito al volante: ritirate quattro patenti

LeccePrima è in caricamento