Amianto, il Comune stipula convenzione con "Axa"

Il Comune ha provveduto a sottoscrivere una convenzione con la "AxA", la ditta specializzata in interventi di bonifica di amianto. Scopo: garantire ai cittadini costi agevolati per la rimozione

L'amministrazione comunale di Novoli ha provveduto a sottoscrivere una convenzione con la "AxA", la ditta specializzata in interventi di bonifica di amianto. Obbiettivo è garantire ai cittadini costi agevolati per la rimozione e lo smaltimento dei rifiuti tossici.

"Abbiamo deciso di predisporre una convenzione con una ditta specializzata per le analisi, il trattamento, il trasporto e lo smaltimento di amianto ad un prezzo vantaggioso per la cittadinanza - spiega Gianmaria Greco, vice sindaco e assessore all'Ambiente. "La nostra convenzione, senza oneri per l'amministrazione comunale - aggiunge - ci permette d'intervenire per le problematiche legate all'amianto, eternit e di tipo friabile. I materiali di tipo compatto come serbatoi, canne fumarie, pannelli, solai, pavimenti devono essere smaltiti con procedure sanitarie complesse e da personale altamente qualificato. Pertanto, gli interventi di rimozione di tali materiali, nel rispetto delle leggi vigenti, comportano un onere eccessivo per i cittadini. A tal proposito l'Amministrazione Comunale, da sempre sensibile ed attenta a tali problematiche ha stipulato una convenzione con la ditta "AxA" per lo smaltimento dei materiali contenenti amianto presenti sul territorio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Il servizio sarà reso attraverso interventi a domicilio con sopralluoghi, analisi chimiche, smontaggio, trasporto e conferimento in discariche specializzate. Il tutto ad un costo vantaggioso di 2,50 euro al chilogrammo. Fermo restando la facoltà dei cittadini di rivolgersi alla ditta operante nel settore che più ritiene conveniente, l'Amministrazione ha voluto fornire alla collettività un servizio di alta qualità ad un prezzo favorevole. Inoltre, compatibilmente con la disponibilità delle casse comunali, il Comune provvederemo in futuro a fornire ai cittadini un contributo sulla spesa sostenuta per gli interventi da erogare direttamente alla ditta che in tal caso, ridurrà conseguentemente le spese a carico dell'utente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza di 22 anni trovata morta in appartamento: è mistero

  • "La moneta da 1 euro non c'è più nel carrello". E lui chiama la polizia

  • Infezione da Covid-19: sono 56 i casi positivi nel Salento, 6 a Lecce

  • Cade dagli scogli in un punto impervio, ferito recuperato con l'elicottero

  • Covid, quattro casi e un decesso nel Leccese. Movida: controlli straordinari

  • Tragedia in ospedale: si lancia dal quarto piano, muore donna 73enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento