Cronaca

Ance: l’Anas si impegna a pagare le imprese

I ritardi dei pagamenti da parte dell'Anas, in controtendenza rispetto alla consolidata prassi di puntualità della stessa, stanno producendo una ingiusta sofferenza economica

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

I ritardi dei pagamenti da parte dell'Anas, in controtendenza rispetto alla consolidata prassi di puntualità della stessa, stanno producendo una ingiusta sofferenza economica delle imprese esecutrici dei lavori. E' stato questo il tema trattato nel corso dell'incontro tra il presidente di Ance Paolo Buzzetti e l'amministratore unico di Anas Spa Pietro Ciucci.

L'Anas ha chiarito che il ritardo dei pagamenti, verificatosi nello scorso mese di giugno, si attende che sarà superato nel corso di questo mese, per effetto dei previsti trasferimenti a fronte delle opere già eseguite e con il ricorso a nuovi finanziamenti di istituti bancari.

"E' questa la notizia - afferma il presidente di Ance Lecce, Nicola Delle Donne - che le numerose imprese salentine e pugliesi, che hanno eseguito o hanno in corso lavori con l'Anas, attendevano per ridurre al minimo i disagi finanziari delle stesse. E' un segnale importante per le imprese che avevano manifestato preoccupazione per l'effetto che questo imprevisto ritardo poteva provocare".

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ance: l’Anas si impegna a pagare le imprese

LeccePrima è in caricamento