rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Sul posto forze dell’ordine e 118 / Aradeo

Ancora un dramma della solitudine, anziano trovato morto in casa

Nel pomeriggio l’allarme lanciato ad Aradeo, in via Dante, dai vicini di casa di un 75enne che non si vedeva in giro da alcuni giorni. Una volta entrati nell’abitazione la drammatica scoperta. Il decesso, per cause naturali, risale ad almeno cinque giorni

ARADEO - Un rituale purtroppo già visto in altre circostanze e l’ennesimo dramma della solitudine si è consumato, silenziosamente, stavolta in un’abitazione di via Dante Alighieri ad Aradeo. Per un anziano residente di 75 anni, del posto, purtroppo non c’era più nulla da fare.

Quando nel pomeriggio di oggi i sanitari del 118 sono stati allertati e sono giunti nell’abitazione hanno potuto constatare che l’uomo, che viveva da solo, e che i vicini di casa non vedevano in giro già da alcuni giorni, era deceduto da almeno cinque giorni. Le cause della morte sono riconducibili ad un malore.

L’allarme è stato lanciato nelle scorse ore proprio da alcuni abitanti della zona di via Dante e via Galilei, insospettiti dal fatto che da alcuni giorni non vedevano uscire da casa il loro vicino. E nessuno rispondeva al suono del campanello. Per questo si è cercato di contattare familiari e conoscenti dell’uomo e sul posto sono stati anche allertati i carabinieri della stazione di Aradeo e la polizia locale.

Una volta avuto accesso nell’immobile, che non presentava alcun segno di forzature a porte e finestre, il 75enne è stato ritrovato a terra, privo di vita, e gli accertamenti hanno consentito di appurare che il decesso è avvenuto per cause naturali.     

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora un dramma della solitudine, anziano trovato morto in casa

LeccePrima è in caricamento