Ancora incendi nel Salento: un'auto e un furgone distrutti dalle fiamme

I casi sono avvenuti a Corigliano d'Otranto e Lizzanello. Nel primo episodio di sospetta il dolo. Indagano i carabinieri delle stazioni

LECCE – Ancora due mezzi in fiamme. Non si placa il “fenomeno” che coinvolge il Salento, con uno o più veicoli bruciati, puntualmente, nel cuore della notte. Gli ultimi episodi riguardano Corigliano d’Otranto e Lizzanello. 

Nel primo caso, ad andare a fuoco, in via Mazzini, è stata una Ford Fusion. Le fiamme sono state spente dai vigili del fuoco di Maglie. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. Le cause, si presume, potrebbero essere dolose. Il veicolo è andato completamente distrutto, il danno è stato quantificato in mille e 500 euro circa, non coperto da assicurazione. I militari della stazione locale stanno indagando per indagini in corso tese ad accertare gli autori e il movente dell’episodio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Lizzanello, invece, in via Pascoli, per cause in corso d’accertamento, si è sviluppato un incendio che ha interessato un furgone Fiat Doblò. Le fiamme, spente dai vigili del fuoco di hanno completamente distrutto il furgone. I danni sono in via di quantificazione e non assicurati. Sul caso indagano i carabinieri di Lizzanello.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica alba, podista viene travolto da un furgone: morto sul colpo

  • Ladri nell’alloggio della caserma, rubata pistola d’ordinanza con caricatore

  • “Vai a casa mia e sposta tutto”. Ma vedono il messaggio e trovano la droga

  • Palpeggia ragazza, inseguito dal padre perde il cellulare. E viene identificato

  • Colpo in testa e via con i soldi: portiere dell’hotel aggredito per rapina

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento