Andirivieni di “clienti” da un’abitazione, arriva la polizia: trovata droga

Denunciati per detenzione ai fini di spaccio tre giovani sorpresi con un cliente in un appartamento a Noha (frazione di Galatina). Sequestrati marijuana, cocaina e contanti

GALATINA - Quel continuo via vai di persone note per essere assuntori di sostanze stupefacenti aveva messo in allerta gli agenti del commissariato locale che, per sciogliere ogni dubbio, avevano fermato i presunti acquirenti all’uscita dell’abitazione sospetta, a Noha (frazione di Galatina), trovandoli in possesso di marijuana e hashish. A questi è stata comminata una sanzione amministrativa, mentre per gli uomini ritenuti responsabili della cessione illecita, è scattata la denuncia all’autorità giudiziaria.

Si tratta di tre cittadini di nazionalità gambese, J.B.N., di 25 anni, D.O., di 23, e B.B., di 27. Quando i poliziotti sono entrati in casa (che era in uso al primo), erano con un cliente e all’esito della perquisizione sono “spuntati” 87,2 grammi di marijuana e 4,4 grammi di cocaina. Sequestrati, oltre alla droga anche il materiale utile per il confezionamento e il “taglio” della sostanza, e la somma di 1235 euro, denaro ritenuto provento dell’attività di spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi frode col gasolio agricolo, undici arresti e 64 indagati

  • Militari attendono cassiera a fine turno: addosso parte dell’incasso, sospetti ammanchi per 50mila euro

  • Fanno sesso, poi diffonde i video e affigge immagini: revenge porn, incastrato

  • Rapine con autovetture rubate anche durante il lockdown: in tre agli arresti

  • Mauro Romano, chiuse le indagini sull’ex barbiere: sequestro di persona

  • “L’eredità”, il concorrente leccese batte il record di puntate da vincitore

Torna su
LeccePrima è in caricamento