menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Animali tenuti in gravi condizioni igienico sanitarie, canile sotto sequestro

Blitz di carabinieri e Asl nella struttura di Calimera. Una cinquantina i cani ospitati che saranno trasferiti altrove

LECCE – Scatta il sequestro per il canile comunale di Calimera. Il provvedimento è stato eseguito dai carabinieri della locale stazione con i colleghi della forestale di Otranto, i Nas e il personale della Asl di Lecce. Giunti sul posto, infatti, i militari hanno constatato le gravi condizioni igienico sanitarie in cui si trovavano circa 50 cani, alcuni dei quali sprovvisti di microchip.

Gli animali, dopo essere stati soccorsi, saranno ora trasferiti in altre strutture. Le indagini proseguono per identificare i responsabili della struttura ed eventuali illeciti di natura penale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento