Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca Via Tenente Giuseppe Colaci

Anziana 87enne non risponde, trovata nel corridoio in stato confusionale

A Copertino i carabinieri sono riusciti a entrare in casa. I vicini non la vedevano da un paio di giorni. Portata in ospedale

COPERTINO – I vicini di casa non la vedevano da un paio di giorni e, trattandosi di una persona molto metodica, hanno iniziato a preoccuparsi. Nessuna risposta al campanello e, vivendo i tre figli tutti fuori, hanno deciso di chiamare i carabinieri. E’ così che questa mattina i militari della tenenza di Copertino hanno trovato una donna di 87 anni riversa sul pavimento, in un corridoio della sua abitazione, in forte stato confusionale. Chissà da quanto tempo era lì. Sono stati poi chiamati gli operatori del 118, che l’hanno trasportata nell’ospedale locale, il “San Giuseppe da Copertino”, per accertamenti.  

Ostinatamente desiderosa della sua indipendenza, non accettando l’assistenza di badanti e non avendo nemmeno i vicini di casa una copia delle chiavi per qualsiasi eventualità, l’anziana, però, in questo modo ha corso seri rischi. La telefonata al 112 è arrivata verso mezzogiorno. I carabinieri si sono recati sul luogo, in via Tenente Giuseppe Colaci e, vista la situazione, hanno cercato una via alternativa per una verifica in casa.

Tramite un’abitazione adiacente, i due appuntati sono entrati prima in giardino e poi, da lì, hanno aperto una porta, ritrovando poco dopo l’anziana per terra. A malapena rispondeva alle loro domande. Perlustrando in giro, si sono resi conto subito che non era stata vittima di aggressioni (per esempio, per rapina). L’abitazione era in ordine e nessuna imposta risultava forzata.

Arrivati i sanitari del 118, l’hanno trasferita in ospedale con un’ambulanza, ma per fortuna non si sono riscontrati particolari problemi. Nessuna frattura (in questi casi, si temono molto quelle al femore), né complicazioni cardiologiche. Tuttavia, l’87enne era in forte stato di disidratazione e manifestava un decadimento cognitivo, dovuto proprio all’età. La speranza, ora, è che la nonnina si convinca che ha necessità di un supporto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziana 87enne non risponde, trovata nel corridoio in stato confusionale

LeccePrima è in caricamento