Perseguita per cinque mesi la sua ex compagna, il gip ordina i domiciliari

I fatti ad Aradeo, dove i carabinieri del posto hanno eseguito la misura cautelare nei confronti di un uomo di 34 anni

ARADEO - Maltrattamenti in famiglia e atti persecutori. Sono i reati contestati a Marcello Nunzio Magliocca, 34enne di Aradeo. L’uomo è stato arrestato nei giorni scorsi dai carabinieri della stazione locale, che hanno eseguito una misura cautelare emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Lecce.

I fatti di cui è accusato sono avvenuti nel paese di residenza e si sono consumati in un arco temporale piuttosto lungo, ovvero, da febbraio fino al mese in corso. Cinque, lunghi mesi. Vittima delle persecuzioni, la sua ex compagna. Una volta rintracciato, Magliocca è stato ricondotto nella propria abitazione. Dovrà qui permanere in regime di arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro, quattro feriti. Ragazzo di 22 anni finisce ricoverato in coma

  • Auto acquistate con “Spot&Go”, scatta l’inchiesta: s’indaga per truffa

  • Formaggi venduti per Grana e conservati dal gommista, scatta il sequestro

  • Perde un anello molto prezioso e lo ritrova lanciando un appello su facebook

  • In poche ore due spaventosi incidenti con feriti sulle strade del Salento

  • Cocaina e marijuana in casa: perquisizione dopo i pedinamenti, arrestato

Torna su
LeccePrima è in caricamento