Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Folgorato da una scarica elettrica mentre innaffia giardino, tragedia nelle campagne

Si è trasformato in tragedia il fine settimana di un pensionato di 73 anni, Giovanni Chirivì, originario di Galatina e residente ad Aradeo. L'uomo è rimasto folgorato mentre eseguiva alcuni lavori di irrigazione in un campo di sua proprietà, in contrada Mandrella

Foto di Antonio Quarta.

ARADEO – Si è trasformato in tragedia il fine settimana di un pensionato di 73 anni, Giovanni Chirivì, originario di Galatina e residente ad Aradeo. L’uomo è rimasto folgorato mentre eseguiva alcuni lavori di irrigazione in un campo di sua proprietà, in contrada Mandrella. 

Per cause ancora da accertare, dall’autoclave che alimenta l’impianto d’irrigazione, si è propagata una forte scarica elettrica che ha raggiunto il 73enne. Forse un corto circuito o una dispersione elettrica hanno dato via alla potente scarica. Per la vittima non c’è stato nulla da fare. L’impianto per annaffiare il terreno agricolo si è trasformato in un micidiale conduttore elettrico.

In particolare, il tubo di gomma che la vittima stringeva nelle mani, ha trasmesso al 73enne una forte scarica elettrica che non gli ha lasciato scampo. Tutto è successo in pochi drammatici istanti, quando le lancette segnavano le 12. Intervenuti sul posto poco dopo, allertati da alcuni vicini di Chirivì, i sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del pensionato. Su entrambe le mani sono stati riscontrati segni di folgorazione.

Sul posto anche i carabinieri della stazione di Aradeo e i militari della compagnia di Gallipoli, coordinati dal capitano Michele Maselli, che hanno eseguito tutti i rilevi del caso e raccolto le deposizioni. Al termine degli accertamenti, gli uomini dell’Arma hanno provveduto a consegnare la salma ai parenti della vittima. Chirivì, coniugato, era da alcuni anni in pensione e si dedicava al lavoro nei campi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Folgorato da una scarica elettrica mentre innaffia giardino, tragedia nelle campagne

LeccePrima è in caricamento