Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca Monteroni di Lecce

Architetto scivola dalla scala, operato in ospedale

Lucio Montedoro 63enne, noto architetto di Monteroni, è ricoverato da questo pomeriggio in prognosi riservata a causa di una brutta caduta mentre svolgeva alcuni piccoli lavori sulla canna fumaria

MONTERONI DI LECCE - Lucio Montedoro 63enne, noto architetto di Monteroni, è ricoverato da questo pomeriggio in prognosi riservata a causa di una brutta caduta mentre stava rivestendo la canna fumaria del camino con una rete di protezione dagli uccelli. L'uomo è precipitato dall'altezza di circa tre metri ed è ricoverato all'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce. Non è però, fortunatamente, in pericolo di vita, anche se è stato costretto a sottoporsi ad un intervento chirurgico.


Il fatto è avvenuto nel pomeriggio in via Santi Medici, dove abita. Montedoro si trovava sulla scala per svolgere il piccolo lavoro domestico, quando all'improvviso è precipitato malamente, finendo per restare travolto anche da alcuni calcinacci trascinati con sé. I primi ad accorgersi del fatto sono stati proprio i suoi parenti, che hanno avvertito il rumore all'esterno e l'hanno condotto in ospedale. Diverse le ferite riportate al volto ed anche un trauma cranico. Proprio per questo motivo è stato operato dai medici, che per il momento si riservano la prognosi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Architetto scivola dalla scala, operato in ospedale

LeccePrima è in caricamento