Arif: archiviata l'inchiesta della Procura. Taurino rivendica il proprio operato

Nei giorni scorsi, infatti, il gip ha accolto la richiesta di archiviazione depositata dal procuratore della Repubblica di Lecce Cataldo Motta

Un volontario dell'Arif mentre spegne un incendio (repertorio).

LECCE – A dare avvio all’inchiesta, a ridosso dell’estate del 2015, era stato un esposto anonimo in cui si chiedeva alla magistratura di fare luce su 250 posizioni all’interno dell’Arif, l’Agenzia regionale per le risorse irrigue e forestali. L’ente era finito al centro di un fascicolo aperto dalla Procura di Lecce su presunti “favoritismi”, assunzioni e rinnovi contrattuali sospetti a ridosso del voto per le elezioni regionali. Tra i nomi coinvolti quello dell’ex presidente Giuseppe Taurino.

Accuse e sospetti che si sono rivelati assolutamente falsi e infondati. Nei giorni scorsi, infatti, il gip del tribunale di Lecce, Carlo Cazzella, ha accolto la richiesta di archiviazione depositata dal procuratore della Repubblica di Lecce Cataldo Motta. Un decreto di archiviazione che cancella ogni ombra di illecito riguardante le presunte irregolarità sulle assunzioni  in “Arif” di cui Taurino è stato presidente sino all'aprile scorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oggi, alla vigilia del voto delle elezioni amministrative del 5 Giugno 2016, che lo vedono in prima linea come candidato sindaco di Trepuzzi con la Lista “Solidarietà Lavoro Democrazia”, Taurino rivendica la correttezza del proprio operato negli anni alla direzione dell’Arif, sancita anche dall’inchiesta della magistratura, e un curriculum politico di grande spessore, che lo ha visto primo cittadino di Trepuzzi dal 1993 al 2001, vice presidente della Provincia e parlamentare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento