Armati di pistola assaltano l'Eurospin e fuggono a bordo di un'Alfa Giulietta

E' successo a Trepuzzi verso le 19,30. Sul posto, per le indagini, i carabinieri della stazione locale e di Campi Salentina

TREPUZZI – Una rapina è stata messa a segno questa sera ai danni del discount Eurospin di Trepuzzi  dislocato all’ingresso del paese, in via Papa Giovanni XXIII (prosecuzione della strada provinciale 357). E’ successo attorno alle 19,30. A quell’ora, poco prima della chiusura,  due soggetti sono entrati con i volti coperti all’interno. Uno di loro era armato di pistola.

Si sono indirizzati verso le casse e, sotto la minaccia dell’arma, si sono fatti consegnare i soldi. Subito dopo, sono usciti, fuggendo a bordo di un’Alfa Romeo Giulietta. Il bottino è in via di quantificazione. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione locale e del Norm di Campi Salentina, per acquisire testimonianze e filmati, dislocando nel frattempo pattuglie sul territorio a caccia dell’auto, forse condotta da un terzo complice.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E a testimonianza di quanto sia alta l’attenzione per gli episodi criminali, proprio nelle scorse ore, nel territorio di Trepuzzi, e per la precisione in località Masseria Nuova, nel corso di un servizio di controllo presso casolari abbandonati e masserie, una pattuglia dei carabinieri della stazione locale ha rinvenuto una doppietta a canne mozze, calibro 12, privo di marca e con matricola abrasa. Era stato nascosto da ignoti nel muretto a secco di un fondo rustico, di proprietà di un incensurato. Il fucile è stato sequestrato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento