menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Armato di coltello per la strada in cerca del suo cane, fermato e disarmato

L'uomo, in evidente stato di alterazione, è stato raggiunto dai carabinieri e poi condotto in ospedale per le cure del caso

LECCE – Si aggirava per le strade di Presicce brandendo un coltello con una lama lunga 11 centimetri, in evidente stato di alterazione psicofisica, fermando i passanti e bussando alle abitazioni, per chiedere in modo minaccioso e violento informazioni sul suo cane.

Sono stati alcuni cittadini, spaventati e preoccupati, a chiedere l’intervento dei carabinieri. L’uomo, R.S., 41enne, è stato raggiunto e bloccato dai militari di Presicce e dai colleghi di Salve. I carabinieri, approfittando di un momento di distrazione del 41enne, in preda ad evidenti segni di squilibrio, sono riusciti a disarmarlo in sicurezza, senza ferirlo. Una volta immobilizzato l’uomo, hanno atteso l’arrivo del personale medico del 118. L’ambulanza, scortata dai militari, ha trasferito il 41enne nell’ospedale di Casarano per i trattamenti sanitari del caso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento