rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Nella serata di ieri / Arnesano / Piazza Paisiello

Paura in centro, automobile prende fuoco in mezzo alle luminarie

È successo ad Arnesano, nella piazza allestita per la festa patronale. Vano il primo intervento di un agente di polizia locale, con due estintori. Rogo spento dai vigili del fuoco

ARNESANO – Sono stati momenti di forte tensione quelli vissuti ieri sera, intorno alle 20, nel pieno centro di Arnesano, dove un’autovettura Fiat Punto ha improvvisamente preso fuoco, con le fiamme che hanno rischiato di coinvolgere le luminarie allestite in questi giorni in occasione della festa patronale del Santo Crocefisso, che si svolgerà domenica 3 luglio, e le attività commerciali vicine.

Un guasto meccanico o un cortocircuito – su questo non c’è dubbio – all’origine del rogo. Il veicolo era in movimento, quando il conducente, proprio all’altezza di piazza Paisiello, il cuore del paese, s’è accorto che qualcosa non andava. Ha iniziato a sollevarsi del fumo, proveniente dal cofano e che intorno hanno visto uscire all’altezza delle ruote anteriori, così l’uomo alla guida s’è subito fermato ed è sceso. Giusto in tempo, perché subito dopo si sono scatenate le fiamme.

Video | L'intervento dei vigili del fuoco

Il primo a intervenire è stato un agente di polizia locale, con un estintore a polveri, ma non è stato sufficiente, perché, una volta svuotato, il rogo, che sembrava smorzato, ha cominciato a rigenerarsi. È stato così usato un secondo estintore, fornito da un bar nelle vicinanze, ma ormai le fiamme avevano intaccato l’abitacolo e i tessuti dei sedili. Solo con l’arrivo dei vigili del fuoco, che nel frattempo erano già stati chiamati, il rischioso incendio, che ha intaccato in parte anche qualche luminaria, è stato definitivamente domato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura in centro, automobile prende fuoco in mezzo alle luminarie

LeccePrima è in caricamento