Maltrattamenti nei confronti delle donne: tre arresti in poche ore

Gli episodi a Melissano, Tricase e Ortelle. Le vittime sono le ex mogli dei due gli arrestati e una madre, minacciata con forbice e coltello

Foto di repertorio

LECCE – Tre arresti, nelle ultime ore, per maltrattamenti in famiglia. Le manette sono scattate, rispettivamente,  a Melissano, Tricase ed Ortelle. Nel primo caso, a finire nei guai è stato Valerio Barbetta, un 25enne che, intorno alle 16 di ieri, avrebbe aggredito la propria madre con un coltello e poi con la forbice.

I due arnesi sono stati rinvenuti dai carabinieri melissanesi e posti sotto sequestro. Al termine delle formalità di rito, il ragazzo è stato ristretto ai domiciliari presso la sua abitazione, a disposizione dell’autorità giudiziaria. A Tricase, invece, è finito in manette Oronzino Paganelli, un 55enne del luogo, con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e atti persecutori. L’indagine è partita dopo la denuncia della ex moglie, nel dicembre scorso, per atti persecutori subiti nel periodo tra il mese di dicembre 2016 e quello dell’anno successivo. I militari lo hanno ristretto ai domiciliari, nella sua stessa casa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine, a Ortelle, nei guai Filippo De Pierri Rizzello, un 43enne. Secondo la ricostruzione degli uomini dell’Arma, l’uomo avrebbe dato vita a comportamenti minatori, molesti, ingiuriosi e lesivi dell’incolumità della ex moglie, violando il domicilio della vittima e danneggiando anche la Fiat Punto della donna. Rintracciato poco dopo dai militari, ha cercato di dileguarsi, per poi essere fermato dai carabinieri di Poggiardo. Anche nei suoi confronti disposti gli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica alba, podista viene travolto da un furgone: morto sul colpo

  • Ladri nell’alloggio della caserma, rubata pistola d’ordinanza con caricatore

  • “Vai a casa mia e sposta tutto”. Ma vedono il messaggio e trovano la droga

  • Palpeggia ragazza, inseguito dal padre perde il cellulare. E viene identificato

  • Colpo in testa e via con i soldi: portiere dell’hotel aggredito per rapina

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento