Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Una responsabile di un furto a Bologna, l’altro di spaccio nel 2015: arrestati

Una donna di 48 anni in carcere per il reato commesso a ottobre, un 34enne di Arnesano ai domiciliari per fatti di due anni addietro

LECCE – Sono due gli arresti eseguiti dai carabinieri nelle ultime ore. Si tratta di una donna originaria delle Filippine e di un uomo di Arnesano Entrambi dovranno scontare pene per reati passati. Nel primo caso di tratta di Gina Ilagan, una 48enne residente a Lecce. La donna è stata accompagnata in carcere, con l’accusa di furto, per episodi commessi a Bologna lo scorso 8 ottobre.

I militari della stazione del capoluogo salentino l’hanno raggiunta per notificarle il provvedimento. I militari di Monteroni di Lecce, inoltre, hanno raggiunto anche Alessandro Quarta, un operaio 34enne: dovrà espiare tre anni e 8 mesi di reclusione per cessione di stupefacenti. Il reato sarebbe stato commesso a Melegnano, in provincia di Milano, nel mese di dicembre del 2015.

Al termine delle formalità di rito, il 34enne è stato ristretto al regime dei domiciliari presso la propria abitazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una responsabile di un furto a Bologna, l’altro di spaccio nel 2015: arrestati

LeccePrima è in caricamento