Tentano furto in casa di un'anziana: figlio della donna li insegue, arrestati

Un 21enne e un 31enne, entrambi di origini georgiane, arrestati dalla polizia all’alba. È stata la badante della donna a lanciare l’allarme

Foto di repertorio.

LECCE – Tentano un furto all’interno di una casa abitata da anziana e badante: la polizia li blocca e scatta l’arresto. All’alba di oggi gli agenti della sezione volanti hanno infatti fermato Mamuka Bobgiashvili e Saba Kiria, di 21 e 31 anni, entrambi georgiani domiciliati in città: risponderanno di tentato furto aggravato in concorso. Intorno alle 4 e mezzo, i due si sono introdotti in un appartamento in zona Castromediano, dove vive un’anziana in compagnia della sua badante.

È stata quest’ultima a udire dei rumori sospetti in casa, nel cuore della notte, allertando il figlio della donna assistita che abita di fronte. L’uomo ha infatti constatato la tapparella sollevata in una stanza dell’appartamento, notando la presenza dei due individui. Disturbati dal figlio della proprietaria, i ragazzi stranieri stavano cercando di dileguarsi, scavalcando il cancello. Ma l’uomo li ha inseguiti, allertando nel frattempo la polizia.

La corsa si è protratta lungo via Leuca, via dell’Abate e parco Tafuro dove, finalmente, una delle volanti ha sorpreso uno dei due malviventi segnalati, perfettamente corrispondente alla descrizione fornita, nascosto dietro un cespuglio. Gli altri agenti sono poi riusciti a bloccare anche il complice. Tratti in arresto, su disposizione del sostituto procuratore Massimiliano Carducci, i due sono stati accompagnati nel carcere di Lecce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolto con il furgone, amputata parte della gamba destra del 38enne

  • Fanno sesso, poi diffonde i video e affigge immagini: revenge porn, incastrato

  • La lite degenera: spunta pistola a salve, investito con violenza con l’auto

  • Debito di droga si trasforma in incubo: lo minacciano davanti al nipote, tre in manette

  • Favori in cambio di sesso, viagra e battute di caccia, chiesti 12 anni e mezzo per l’ex pm

  • Freddato a 22 anni con un colpo di pistola alla testa, inflitti due ergastoli

Torna su
LeccePrima è in caricamento