rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Sul posto intervento della polizia locale

Arresto cardiaco mentre è alla guida: tentativi di rianimazione e trasporto in ospedale

Un malore improvviso ha colpito nel pomeriggio un 64enne mentre a bordo della sua auto aveva imboccato via Puglia in direzione della statale 16 per Maglie. L’uomo ha perso i sensi ed è stato trasportato in gravi condizioni al Fazzi

LECCE - Un malore improvviso mentre è alla guida della sua auto ed ha appena imboccato la statale 16, Lecce-Maglie, su via Puglia, in uscita dl capoluogo all’altezza del supermercato  Eurospin.  Forse ha avuto appena il tempo di rallentare la corsa e adagiarsi sul lato destro della curva, poi ha perso i sensi.

Vittima di un arresto cardiaco un uomo di 64anni, originario di Rossano in provincia di Cosenza, che era alla guida della macchina quando, nel pomeriggio, è stato visto sbandare e perdere il controllo della vettura. Gli automobilisti in transito hanno subito dato l’allarme.

Quello che inizialmente sembrava un errore di manovra o un incidente autonomo, si è poi rivelato invece un malore improvviso per il conducente che è stato subito trasportato in codice rosso e privo di sensi presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce dal personale del 118.

Le condizioni dell’uomo sono critiche. I sanitari hanno praticato diverse manovre di rianimazione sul posto prima di procedere con il trasporto d’urgenza in ambulanza presso il nosocomio leccese. Dopo le chiamate di emergenza sul posto è giunta anche una pattuglia della polizia locale di Lecce che ha provveduto a disciplinare la viabilità ed effettuare i rilievi del caso e a disporre la rimozione del mezzo.               

I soccorsi sulla statale 16       

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arresto cardiaco mentre è alla guida: tentativi di rianimazione e trasporto in ospedale

LeccePrima è in caricamento