Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca

Arresto cardiaco nel mare di Otranto: muore un pensionato 75enne

Fatale il malore che ha colpito Francesco Merico, 75enne, residente nella frazione di Uggiano La Chiesa, nelle acque della spiaggetta sottostante la chiesa Madonna dell'altomare. Sul posto, guardia costiera, carabinieri e 118

OTRANTO - Doveva essere una rilassante mattinata al mare in questa lunga coda di estate salentina, ma il bagno nelle acque di Otranto si è trasformato in una tragica fatalità: e così per Francesco Merico, pensionato 75enne, residente a Casamassella (frazione di Uggiano La Chiesa), non c’è stato nulla da fare, deceduto sotto la spiaggetta sottostante la chiesetta Madonna dell’Alto mare, poco prima di mezzogiorno.

L’uomo era entrato in acqua e stava passeggiando in cerca di refrigerio e di riparo dal caldo, quando all’improvviso si è accasciato, molto probabilmente a causa di un arresto cardiaco. I bagnanti non si sono accorti subito dell’accaduto e solo dopo qualche minuto hanno visto l’anziano galleggiare a circa cinque metri dalla riva.

Sono stati prontamente allertati i soccorsi: sul posto sono arrivati i militari della guardia costiera dell’ufficio circondariale marittimo di Otranto, i carabinieri della locale stazione, gli agenti della Polizia municipale e i sanitari del 118, a bordo di un’ambulanza. L’uomo, riportato sulla spiaggia, era già senza vita e il personale medico non ha potuto che constatare l’avvenuto decesso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arresto cardiaco nel mare di Otranto: muore un pensionato 75enne

LeccePrima è in caricamento