Cocaina in casa: nuovi guai per il 32enne fermato in un blitz a gennaio

L’uomo, già ai domiciliari, è stato fermato dai carabinieri del Norm di Tricase: sequestrate dosi di droga e contanti

La cocaina sequestrata.

TRICASE – Nuovi guai per Cosimo Vessio, 32enne di origini baresi, un uomo noto alle forze dell’ordine per precedenti legati al mondo dello spaccio. I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Tricase lo hanno nuovamente fermato, nelle ultime ore, dopo averlo sorpreso con della droga.

Fermato già nei mesi scorsi, sempre con stupefacenti, i militari lo hanno trovato in possesso di 28 dosi, per un totale di 12 grammi di cocaina. Oltre alla sostanza, i militari dell’Arma hanno rinvenuto anche 300 euro in contanti, ritenuta la somma incassata durante l’attività illecita. Il tutto è stato sequestrato e il 32enne trasferito presso il carcere di Lecce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Essendo già ristretto ai domiciliari, il pm ha chiesto la sostituzione della misura restrittiva e, nelle ultime ore, è stato accompagnato a Borgo San Nicola. Il 32enne è anche noto alle cronache locali per essersi presentato in caserma, anni addietro, dicendo di non sopportare i domiciliari, per via dei parenti e di preferire la cella.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo colpo al business della droga a Melissano: all’alba 23 in manette

  • Covid-19, aumentano i tamponi. Sono 611 i nuovi positivi e quindici i contagi nel Leccese

  • Dpcm, la protesta nasce pacifica in centro. Ma poi partono gli scontri

  • Cosparso di escrementi e bruciato con le sigarette a 3 anni se si opponeva alle molestie: otto anni al padre e allo zio

  • Il tir si ribalta col carico di frutta: ferito conducente, positivo all’alcol test

  • Virus, stabile l’andamento del contagio. Picco di 43 casi nel Salento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento