Cronaca

Perquisita casa di un pensionato: 30 grammi di cocaina e kit per lo spaccio

Un 60enne è stato arrestato a Uggiano la Chiesa, per detenzione di sostanza stupefacente da smerciare sul posto

I crabinieri della compagnia di Maglie

UGGIANO LA CHIESA – Cocaina nell’appartamento e scattano le manette. Nel pomeriggio di ieri, i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Maglie, hanno eseguito una operazione antidroga con il supporto del Nucleo cinofili di Modugno. Francesco Bacile, un pensionato 60enne di Uggiano la Chiesa, noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato per spaccio di stupefacenti.

Più volte sospettato di dedicarsi all’attività illegale, il 60enne è stato sottoposto ad una perquisizione personale e domiciliare, con l’ausilio dei cani antidroga dell’Arma.  In casa sono stati rinvenuti 30 grammi di cocaina “monodose”, un bilancino di precisione e numerosi ritagli di cellophane che il pensionato utilizzava per confezionare le dosi.BACILE FRANCESCO-2

La sostanza, evidentemente parte di un quantitativo maggiore che forse è stato spacciato nei giorni precedenti, è stata sottoposta a sequestro. Bacile è stato tratto in arresto, e considerato lo stato di salute, è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari presso l’abitazione di Uggiano La Chiesa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perquisita casa di un pensionato: 30 grammi di cocaina e kit per lo spaccio

LeccePrima è in caricamento