rotate-mobile
Cronaca Racale

Con un martello rompe i vetri di 14 auto e si scaglia contro i carabinieri: arrestato

Un 53enne, in evidente stato di alterazione psicofisica, è finito ai domiciliari a Racale. I militari dell’Arma hanno faticato non poco per bloccarlo

RACALE – Arrestato un 53enne a Racale. Anghel Trandafir Sorin, nato in Romania e nome noto alle forze dell’ordine, è finito in manette nel pomeriggio di oggi. In evidente stato di alterazione psicofisica avrebbe rotto con un martello i vetri di  ben 14 autovetture.

I veicoli erano parcheggiati in strada: il danno si aggira attorno a svariate migliaia di euro. All'arrivo dei carabinieri, per effettuare l'intervento a seguito delle chiamate di numerosi residenti, l'indagato si sarebbe scagliato contro i militari.

Bloccato con non poche difficoltà l’uomo è stato accusato dei reato di resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato.  Al termine delle formalità di rito e su disposizione del pm della Procura della Repubblica di Lecce è stato ristretto ai domiciliari nella sua abitazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con un martello rompe i vetri di 14 auto e si scaglia contro i carabinieri: arrestato

LeccePrima è in caricamento