menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La presa che nascondeva un vano.

La presa che nascondeva un vano.

Dietro la presa elettrica un vano per l'hashish, sul balcone una telecamera

Una 45enne è stata arrestata dalla squadra mobile, a Lecce. Sequestrato dagli agenti anche qualche grammo di cocaina

LECCE – Si trova agli arresti domiciliari Carmela Salierno la donna di 45 anni arrestata ieri a Lecce dagli agenti della squadra mobile. Nel corso della perquisizione è stata trovata una piccola cassaforte camuffata a presa elettrica incassata nel muro nella quale erano riposti circa 48 grammi di hashish, finiti sotto sequestro così come cinque grammi di cocaina. Sul balcone del soggiorno era stata installata una telecamera, ricoperta con finta siepe, che puntava sulla strada.

I poliziotti hanno trovato anche del materiale tipicamente utilizzato per il confezionamento della sostanza stupefacente: un bilancino di precisione con tracce di polvere bianca sul piatto di pesata, due forbici, tre buste di cellophan ritagliate in piccole parti di forma circolare, un pezzo di pellicola per alimenti, ma anche una pressa artigianale in metallo adatta a comprimere la droga.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento