rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca Corsano

Trovato con un laboratorio per la droga in casa. Sequestrati 650 grammi di “maria”

Un 30enne di Corsano è stato fermato dai carabinieri del posto con l'accusa di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente. All'interno dell'abitazione aveva nascosto la droga, assieme a diverse piante illegali. Sotto sequestro anche un timer e un impianto per la ventilazione

CORSANO -  I  militari della stazione dei carabinieri di Corsano e dai colleghi della compagnia di Tricase hanno arrestato Stefano Bleve, 30enne di Corsano, già noto alle forze dell'ordine e destinatario di un avviso orale, perché accusato di detenzione al fine di spaccio di marijuana.

Nel corso della perquisizione eseguita all'interno dell'abitazione, i militari hanno scoperto un vero e proprio laboratorio per la produzione e spaccio di droga, oltre a diverse piante e sostanza stupefacente già pronta per lo spaccio, per un totale di 650  grammi.Bleve Stefano.-2

E’ stato scoperto, inoltre, anche un bilancino di precisione, un essiccatore, un impianto per la ventilazione, alcuni termometri e un timer, tutto sottoposto a sequestro. Al termine delle formalità di rito, il 30enne  è stato  tradotto accompagnato presso il carcere di Lecce, dove resterà  a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato con un laboratorio per la droga in casa. Sequestrati 650 grammi di “maria”

LeccePrima è in caricamento