Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca Litorale / via bergamini

Contanti addosso, sei chili di hashish nella casa attigua. Guai per un 29enne

Daniele De Matteis, 29 anni, era uscito dal carcere solo quindici giorni addietro. Gli agenti delle volanti gli hanno trovato addosso mille e 200 euro e poi hanno esteso i controlli all'abitazione accanto, nella marina di Frigole

FRIGOLE (Lecce) – Un pacco con sei chilogrammi di hashish, avvolto in fogli di giornale, è  stato trovato dagli agenti delle volanti della questura di Lecce sotto la tettoia di un casa disabitata in via Bergamini, nella marina di Frigole.

Attigua all’immobile oggetto dell’attività di osservazione e appostamento, l’abitazione di Daniele De Matteis, 29enne già noto alle forze dell’ordine, uscito dal carcere appena due settimane addietro dopo aver scontato un pena per evasione.

DE MATTEIS DANIELE-3Quando gli agenti hanno deciso di effettuare una perquisizione sul giovane, gli hanno trovato addosso mille e 200 euro in contanti di cui De Matteis non ha saputo giustificare il possesso. A quel punto gli agenti hanno esteso i controlli anche all’immobile adiacente, di proprietà della madre, dove poi è stata rinvenuta la droga. E il 29enne è stato dichiarato in stato di arresto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contanti addosso, sei chili di hashish nella casa attigua. Guai per un 29enne

LeccePrima è in caricamento