Perquisizione in auto e in casa, trovata eroina: 40enne in arresto

Un 40enne domiciliato a Bagnolo del Salento è stato fermato a Poggiardo. Addosso aveva 355 euro considerati dai carabinieri provento dell'attività di spaccio

POGGIARDO – Un uomo di 40 anni è stato arrestato in flagranza reato dopo la perquisizione, da parte dei carabinieri, dell’auto utilizzata e, in un secondo momento, anche dell’abitazione di residenza, a Poggiardo. I militari erano impegnati in un servizio di contrasto allo spaccio di droga.

Foto di Fiorentino Medico-2Medico Fiorentino, domiciliato di fatto a Bagnolo del Salento, aveva nella vettura – controllata insieme ad altre che erano in sosta - un involucro con residui di sostanza stupefacente, probabilmente eroina, del materiale ritenuto idoneo al confezionamento delle dosi e la somma di 355 euro considerata provento dell’attività di spaccio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In casa sono stati invece trovati 10,48 grammi di eroina e un bilancino di precisione. Il 40enne è stato accompagnato presso il carcere di Lecce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Salvato in extremis dal suicidio, in mano un biglietto d'addio incompiuto

  • Estorsione ai bar e riciclaggio: oltre all'ex senatore, in manette militare salentino

  • Fra serra e casa una piccola fabbrica della marijuana: arrestato

  • Notte di fuoco: distrutte quattro auto e danni a negozi. Immortalato un uomo

  • Arrivi da fuori regione: 20mila entro domenica, uno su tre dalla Lombardia

  • “Nel grembo avevo suo figlio. Mi ha picchiata e stuprata”

Torna su
LeccePrima è in caricamento