Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Sorpreso con 18 dosi di eroina pronte per lo spaccio in città: arrestato

Un 45enne di Lecce, noto alle forze dell’ordine, aveva addosso 11 grammi di droga. Lo hanno scoperto gli agenti di polizia

LECCE – Riflettori puntati sullo spaccio di eroina in città. Nella giornata di ieri, gli agenti di polizia hanno arrestato un uomo leccese, sorpreso con diverse dosi pronte per essere immesse sul mercato locale. Si tratta di Antonio Pallara, un 45enne noto alle forze dell’ordine, fermato durante un servizio di prevenzione dello spaccio di droga, dai poliziotti della squadra mobile e dai colleghi della sezione Antidroga.

Alla vista degli agenti, però, Pallara non è riuscito a nascondere il proprio nervosismo e gli agenti hanno presto chiarito il perché. Sottoposto a un controllo,  è stato trovato con 18 dosi di eroina, per un totale di 11 grammi.

Sentito il pm di turno presso la Procura della Repubblica di Lecce, Pallara è stato arrestato con l’accusa di detenzione di sostanza stupefacente finalizzata allo spaccio, e poi ristretto ai domiciliari presso la propria abitazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso con 18 dosi di eroina pronte per lo spaccio in città: arrestato

LeccePrima è in caricamento