Vede i carabinieri e tenta la fuga: nell’auto oltre un etto di droga

Un 30enne di Taurisano è stato arrestato in mattinata, perché scoperto con 102 grammi di eroina nascosta nell'auto

La droga sequestrata

TAURISANO – Non si ferma all’alt dei carabinieri ma, anzi, preme il piede sull’acceleratore. Inseguito e fermato, viene trovato in possesso di droga e finisce in manette. Nella prima mattinata, i carabinieri di Tricase hanno arrestato Antonio Rizzo, un 30enne di Taurisano, in viaggio con oltre un etto di eroina.

I militari del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Tricase hanno invitato l’uomo, alla guida della sua Ford Focus, a sottoporsi al controllo. Ma tradendo nervosismo, si è dato alla fuga attirandosi ancora più sospetti. Bloccato e poi perquisito, il 30enne aveva addosso lo stupefacente, suddiviso in dosi, e pronto per essere immesso sul mercato della droga del basso Salento.Foto arrestato-9

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La sostanza è stata immediatamente posta sotto sequestro e il 30enne accompagnato nella caserma di Tricase. Al termine delle formalità di rito, e su disposizione del pm di turno presso la Procura della Repubblica di Lecce, Rizzo è stato accompagnato presso il carcere di Borgo San Nicola, alle porte di Lecce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo colpo al business della droga a Melissano: all’alba 23 in manette

  • Puglia, positivo il 13 per cento dei tamponi. Un cluster a Castrignano de' Greci

  • Notte di terrore: entrano in casa in quattro, uomo bloccato e rapinato

  • Il lusso targato Renè de Picciotto: dal lido di Savelletri alla terrazza pensile di Lecce

  • Covid-19, balzo al 6,5 per cento dei nuovi infetti: sono 350 in Puglia

  • In centinaia ne “La Fabbrica”, piomba la polizia: locale chiuso cinque giorni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento