Bustine di eroina nelle tasche e due etti in casa: arrestato un 26enne

Ancora spaccio di droga nel basso Salento: gli agenti del commissariato di Taurisano hanno fermato un ragazzo di Ugento, già noto alle forze dell’ordine

La droga sequestrata.

UGENTO – Ennesimo arresto per spaccio di droghe pesanti nel Salento. Un ragazzo di Ugento è stato infatti fermato, nella serata di ieri, dagli agenti di polizia del commissariato di Taurisano e trovato con circa 200 grammi di eroina. Si tratta di Sergio Margoleo, 26enne. Il ragazzo è stato fermato dagli uomini coordinati dal vicequestore Salvatore Federico. Il giovane era già un volto alle forze dell’ordine sempre per precedenti relativi allo spaccio di droga nel basso Salento.

I poliziotti hanno eseguito una perquisizione nella sua abitazione: all’interno, sono spuntate tre bustine di polvere bianca. Erano state nascoste nelle tasche dei pantaloni e pronte per la vendita al dettaglio. In diversi punti della casa, tra bagno e camera da letto, sono state rinvenute altre confezioni della stessa sostanza stupefacente, ancora da suddividere in dosi per la vendita,  per un peso complessivo di circa 210 grammi di eroina e circa 5 grammi di marjuana, oltre ad un bilancino di precisione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il tutto è stato posto sotto sequestro come anche la somma di euro 380 euro, custodita nel portafogli del giovane e ritenuta provento dell’attività di spaccio.   Il 26enne è stato arrestato, e accompagnato presso il carcere di Lecce, per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Sono giorni di lotta incessante allo spaccio: sia polizia, che carabinieri, hanno infatti incrementato le attività di contrasto al fenomeno “rivitalizzato” negli ultimi tempi in città e in provincia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento