Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Fugge dalla comunità in cui è in prova, ma viene rintracciato: finisce in carcere

Un 47enne di Salice Salentino è stato fermato ieri, a Campi. Si è allontanato da Matera, dove stava scontando una pena di 8 mesi per furto

I carabinieri di Campi Salentina

SALICE SALENTINO – Affidato in prova per scontare una condanna, si allontana senza autorizzazione e viene arrestato. Nel primo pomeriggio di ieri, a Campi Salentina, i carabinieri di Salice Salentino hanno arrestato Giuseppe Cazzetta, 47enne del comune nord salentino.  

I militari sapevano che l’uomo si trovava  in zona pur essendo sottoposto alla misura alternativa dell’affidamento in prova presso  una comunità di Matera. Si trovava nella Città dei Sassi a seguito di una condanna definitiva pari a otto mesi di reclusione, emessa dal tribunale di Potenza il 23 giugno del 2014, per il reato di furto.

Gli uomini dell’Arma hanno eseguito un servizio di osservazione e poi lo hanno trovato. Fermato, gli è stato quindi notificato il provvedimento di sospensione della misura di affidamento in prova, emesso dall’ufficio di sorveglianza del Tribunale di Potenza del 29 marzo. Al termine delle formalità di rito, è stato condotto presso il carcere di Lecce.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fugge dalla comunità in cui è in prova, ma viene rintracciato: finisce in carcere

LeccePrima è in caricamento