Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Ritenuto colpevole di un furto di televisori: nuovi guai per un detenuto

Un 38enne di Taviano, recluso nel carcere di Lecce, è stato raggiunto da una nuova misura: è stato accusato di un episodio avvenuto il 3 febbraio

Il carcere di Lecce.

TAVIANO – Nuovi guai per furto aggravato. I carabinieri della stazione di Taviano, in mattinata, hanno notificato un’ordinanza di misura cautelare nei confronti di William Cavalera, 38enne già detenuto nel carcere per altri motivi.

Il provvedimento è scattato al termine di un’attività investigativa, basata sull’acquisizione di immagini sistemi di video-sorveglianza svolta dei carabinieri, con cui sono stati raccolti molteplici elementi di colpevolezza relativamente a furto di quattro televisori al led, avvenuto lo scorso 3 febbraio, ai danni di un laboratorio radiotecnico di Taviano.

Cavalera, inoltre, nei mesi successivi aveva contattato la vittima chiedendo la restituzione di uno dei televisori previo  pagamento di una somma di 25 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritenuto colpevole di un furto di televisori: nuovi guai per un detenuto

LeccePrima è in caricamento