Ruba auto e borsa a una donna, si dà alla fuga anche a piedi: arrestato 43enne

Un uomo di Taurisano è stato fermato dalla polizia dopo un inseguimento: dapprima nelle strade del paese, poi in campagna

Il commissariato taurisanese

TAURISANO – Risponderà di furto aggravato dell’auto di una donna e di una borsa, che si trovava nell’abitacolo. Rocco Manco, un 43enne di Taurisano è stato arrestato dagli agenti del commissariato locale, diretto dal vicequestore aggiunto Salvatore Federico. I poliziotti hanno ricevuto la segnalazione del furto da parte della vittima che, poco prima, aveva parcheggiato la  propria vettura, lasciando le chiavi inserite nel nottolino d’accensione, per comprare al volo alcuni prodotti da un negozio.

Uscendo dall’esercizio, però, ha notato un individuo a bordo del suo veicolo: l’uomo ha avviato il motore ed è fuggito. Immediatamente la vittima chiedeva aiuto alla polizia. Gli agenti hanno immediatamente avviato le ricerche del ladro. Quest’ultimo, dopo aver incrociato la polizia, hafoto-47-6 persino cercato di darsi alla fuga, per far perdere le proprie tracce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo un inseguimento in paese, durato circa 700 metri, Manco ha imboccato però una via senza uscita. Vistosi alle strette, ha abbandonato l’abitacolo e ha tentato un’altra fuga, questa volta a piedi, lungo le campagne. Ha poi cercato di nascondersi nell’abitazione di un familiare. Nel giro di poco tempo, però, si è poi consegnato spontaneamente alla polizia. La refurtiva è stata riconsegnata alla proprietaria e il 43enne ristretto agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica alba, podista viene travolto da un furgone: morto sul colpo

  • Ladri nell’alloggio della caserma, rubata pistola d’ordinanza con caricatore

  • “Vai a casa mia e sposta tutto”. Ma vedono il messaggio e trovano la droga

  • Palpeggia ragazza, inseguito dal padre perde il cellulare. E viene identificato

  • Colpo in testa e via con i soldi: portiere dell’hotel aggredito per rapina

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento