Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Pizzicato dalla proprietaria a rubare in appartamento: in manette 25enne

Un ragazzo di Copertino, già noto alle forze dell'ordine, è stato colto in flagranza dai carabinieri

I carabinieri della tenenza di Copertino

COPERTINO – Bloccato un ladro in un appartamento. E’ avvenuto nel primo pomeriggio, a Copertino: Giuseppe Basso, 25 anni, volto piuttosto noto sulle pagine delle cronache locali per reati analoghi compiuti in più occasioni. Tutto è accaduto intorno alle 14, in via Corsica. E’ stata la stessa proprietaria dell’appartamento ad allertare le forze dell’ordine. Sul posto, i carabinieri della tenenza copertinese, guidati dal luogotenente Salvatore Giannuzzi.

La vittima ha raccontato ai militari di essere stata derubata di tre borse, contenenti una somma totale di circa 300 euro, oltre a documenti e altri effetti personali.Ha però anche fornito la descrizione del giovane malvivente: davanti a quegli elementi somatici tratteggiati con tanta precisione, non è stato difficile per i carabinieri risalire al 25enne.

Basso Giuseppe Mod-2-2-2Quest’ultimo è stato rintracciato poco dopo nelle vie della cittadina e, su disposizione del pm di turno presso la Procura della Repubblica di Lecce, dichiarato in arresto. E’ stato accompagnato presso il carcere di Borgo San Nicola, alle porte del capoluogo salentino. La refurtiva, intanto, è stata consegnata alla malcapitata proprietaria: le tre borse sono state rinvenute. Ma il denaro non è stato trovato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pizzicato dalla proprietaria a rubare in appartamento: in manette 25enne

LeccePrima è in caricamento