Preleva 400 chili di olive da un terreno altrui. “Colto” sul fatto un contadino

Un 46enne di Porto Cesareo arrestato in flagranza dopo la segnalazione del proprietario del fondo

Foto di repertorio

PORTO CESAREO –  E’ stato “colto” sul fatto mentre caricava con circa 400 chilogrammi di olive, recuperate da un fondo agricolo di un imprenditore. Nella serata di ieri, i carabinieri di Porto Cesareo hanno arrestato in flagranza di reato Alfredo Emiliano, un contadino 46enne del posto, già noto alle forze dell’ordine.

I militari dell’Arma hanno notato l'autovettura di Emiliano, alla quale era agganciato un carrello. Il proprietario lo ha notato  mentre “alleggeriva”  ben otto alberi e ha avvisato i militari che, giunti sul posto, hanno fermato il ladro.Alfredo Emiliano CC Campi arresto 21 01 2016-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al termine degli accertamenti del caso, il 46enne è stato dichiarato in stato di arresto e sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa delle valutazioni dell’autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si scontra con un'auto e vola dalla bici, grave un 11enne

  • In acqua per fare snorkeling, annega mamma 44enne in vacanza

  • Positiva prima di un day service ambulatoriale: nuovo caso Covid-19 nel Salento

  • Oltre un chilo di eroina, quasi mezzo di cocaina, tre pistole: in manette 35enne

  • Paura sulla tangenziale: ragazza perde il controllo e finisce sul guardrail

  • Attende una donna conosciuta online, si ritrova i rapinatori in casa: denunce

Torna su
LeccePrima è in caricamento