rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Arrestato il 7 luglio

Scappa e colpisce poliziotto per evitare il controllo: aveva droga, soldi, un’arma e munizioni

Un 19enne di Lecce è finito in manette dopo aver incrociato un equipaggio della sezione volanti, che lo ha sottoposto a verifiche: il materiale rinvenuto nel corso di una perquisizione personale e domiciliare

LECCE - Un tentativo di fuga maldestro, poi l’opposizione al controllo ricorrendo anche alla violenza nei confronti di un agente e, infine, la scoperta di droga e munizioni in suo possesso: è stato arrestato, nella serata del 7 luglio scorso, dal personale della sezione volanti della Questura di Lecce un 19enne leccese, Samuele Felicella, ritenuto responsabile di detenzione illecita di sostanze stupefacenti, resistenza a pubblico ufficiale e possesso di arma clandestina e munizioni.

Tutto è accaduto, quando nel corso di un servizio quotidiano di controllo, un equipaggio della polizia di Stato, transitando nella zona di via Siracusa, ha notato la presenza del giovane alla guida di un Piaggio Beverly: quest’ultimo, nel tentativo di non scomporsi, ha raggiunto una strada vicina, parcheggiando il motoveicolo, per dirigersi verso la propria abitazione.

Insospettiti dall’atteggiamento, i poliziotti lo hanno richiamato, rinvenendo, tra l’altro, per terra, la chiave di accensione dello scooter: ma, di tutta risposta, il 19enne si è allontanato fuggendo a piedi. Raggiunto e bloccato da uno degli agenti, il giovane si è opposto con tutte le proprie forze al controllo, utilizzando anche la violenza e colpendo ripetutamente il poliziotto.

Una volta fermato il giovane, l’attività di polizia giudiziaria è proseguita con l’ausili del Reparto prevenzione crimine, attraverso la perquisizione del motoveicolo, dell’abitazione e del garage di pertinenza della stessa: sono stati, quindi, ritrovati sostanza stupefacente, materiale per il confezionamento, un’arma e alcuni proiettili.

Più nel dettaglio, all’interno del vano, sotto la sella del motoveicolo, il kit per la suddivisione delle dosi di droga, forbici, bilancino di precisione, circa 45 grammi di cocaina, 53 grammi di sostanza da taglio, poco più di 20 grammi di marijuana e tre cartucce calibro 6,35. All’interno della casa del giovane, rinvenuti, tra i ripiani di una libreria, una pistola-penna priva di matricola, due cartucce calibro 6,35; all’interno del garage, poi è stato scoperto altro materiale per il confezionamento dello stupefacente, pochi grammi di marijuana ed un walkie talkie.

Sono in corso ulteriori indagini, tese a verificare il contesto criminale in cui il giovane, peraltro finora incensurato, potrebbe agire: durante la perquisizione personale, è stata trovata la somma di 340 euro, sottoposta a sequestro come tutto il materiale rinvenuto. Il 19enne è stato accompagnato presso il carcere di Borgo San Nicola.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scappa e colpisce poliziotto per evitare il controllo: aveva droga, soldi, un’arma e munizioni

LeccePrima è in caricamento