menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio.

Foto di repertorio.

Sfugge al controllo, strattona agente e provoca un urto: preso con la droga

In manette un 23enne noto alle forze dell'ordine, peraltro sottoposto a un foglio di via obbligatorio lo scorso settembre: addosso la marijuana

LECCE  - Sfugge al controllo, cerca di dileguarsi e la sua bici urta contro un’auto in sosta: arrestato dopo un inseguimento in città perché trovato con la droga addosso. Luca Luperto, un 23enne di Lizzanello, noto alle forze dell’ordine, è stato bloccato nel pomeriggio di ieri dagli agenti della sezione volanti: sottoposto a una perquisizione, aveva della marijauana.

Tutto è cominciato in viale Quarta, nei pressi della stazione, dove il giovane è stato visto sostare nei pressi di un autobus, in sella a una bici. Stava parlando con dei cittadini stranieri ma, alla vista dei poliziotti, si è dato alla fuga. Dapprima in bici, poi a piedi nei pressi di via Corte dei Rodi e via Gallipoli.

Intercettato in zona poco dopo, il 23enne ha strattonato un poliziotto pur di non essere acciuffato. Ma sottoposto al controllo, è stato trovato di quattro dosi di marijuana, del peso di 6 grammi e mezzo. Accompagnato presso gli uffici della questura, a suo carico è emerso un provvedimento di foglio di via obbligatorio dal comune di Lecce,  emesso dal questore il 26 settembre scorso e tutt’ora in vigore.

Nel frattempo, la polizia locale ha effettuto i rilievi del sinistro stradale causato dall’urto del velocipede con l’auto in sosta. L’agente che ha bloccato il fuggitivo ha riportato una contusione al polso giudicata guaribile in 3 giorni dai medici. Al termine degli accertamenti, per Luperto è scattatao l’arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale e inottemperanza al provvedimento di foglio di via.  È stato trasferito ai domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento