rotate-mobile
Cronaca

Svaligia un garage, ma il proprietario chiama i carabinieri: arrestata una 44enne

Una donna è stata fermata nel pomeriggio di domenica, a Lecce, nei pressi della stazione ferroviaria: accompagnata in carcere con l’accusa di furto

LECCE – Si intrufola in un’abitazione, nei pressi della stazione ferroviaria di Lecce, ma viene bloccata e tratta in arresto. Una donna di 44 anni, di origini albanesi e senza fissa dimora, è stata infatti fermata in flagranza di reato nel pomeriggio di ieri dai carabinieri della Sezione Radiomobile di Lecce, con l’accusa di furto.


I militari erano stati allertati da una telefonata giunta al 112, con la quale veniva segnalata la presenza di una donna intenta a rovistare all’interno nel proprio garage. Giunti sul posto, gli uomini dell’Arma hanno subito individuato la presunta responsabile. Quest’ultima, alla vista delle forze dell’ordine, ha tentato la fuga, cercando un nascondiglio nella vicina stazione.

Raggiunta e sottoposta a perquisizione, è stata trovata in possesso di diversi oggetti, poi risultata la refurtiva prelevata dal box derubato. Il bottino è stato poi consegnato al legittimo proprietario. Al termine degli accertamenti, la 44enne è stata tratta in arresto e, su disposizione del pubblico ministero di turno presso la Procura della Repubblica di Lecce, accompagnata nel carcere di Borgo San Nicola.

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Svaligia un garage, ma il proprietario chiama i carabinieri: arrestata una 44enne

LeccePrima è in caricamento