Cerca di rubargli l’auto, il proprietario lo fotografa e chiama la polizia: arrestato

Un 21enne leccese è stato fermato dagli agenti delle volanti nella mattinata di oggi, nei pressi di via Taranto: si era nascosto fra le siepi, dietro un muro

L'auto danneggiata.

LECCE – Lo coglie sul fatto, mentre gli sta per rubare l’auto. Così fotografa il ladro e consegna le immagini alla polizia in tempo reale: arrestato in flagranza un 21enne a Lecce. Si tratta di Alessandro Mele, del luogo, accusato di tentato furto aggravato. Tutto è cominciato intorno alle 7 di questa mattina, a Lecce, nei pressi di via Taranto.

La vittima è uscita di casa, diretta al punto della strada in cui aveva parcheggiato la propria vettura, sin dalla serata di ieri, una Lancia Phedra. Lì la sorpresa: un ragazzo stava infatti armeggiando con degli arnesi fra le mani, cercando di forzare la serratura del veicolo. Un piede di porco per far leva tra la portiera e il finestrino del lato guida, per cercare di aprire lo sportello. Il proprietario ha subito immortalato il ladro con il proprio cellulare e ha allertato la polizia ancora prima di chiedere spiegazioni al 21enne. Gli agenti hanno dunque ricevuto all'istante le immagini che hanno inchiodato il 21enne. foto 1-27-8

Quest’ultimo, vistosi scoperto, ha abbandonato un pezzo in metallo e plastica piegata, usato come divaricatore per forzare il finestrino e una chiave per dadi a pipa in metallo che aveva già inserito tra la guarnizione e il vetro del finestrino posteriore sinistro dell’auto. Ha cercato di dileguarsi, ma gli agenti della sezione volanti lo hanno bloccato per strada. Dopo aver circondato il parco adiacente a un asilo nido della zona, infatti, il personale della questura ha trovato il 21enne nascosto in una siepe dietro a un muretto. Per l’autore del gesto è scattato l’arresto: è stato infatti ristretto presso la sua abitazione, ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “L’eredità”, Massimo Cannoletta tra bottino intascato e critiche sul web

  • Travolto con il furgone, amputata parte della gamba destra del 38enne

  • Percepiva il reddito di cittadinanza, ma nascondeva in casa 625mila euro

  • La lite degenera: spunta pistola a salve, investito con violenza con l’auto

  • Favori in cambio di sesso, viagra e battute di caccia, chiesti 12 anni e mezzo per l’ex pm

  • Ubriaca alla guida colpisce auto, poi si ribalta: illesa una 21enne

Torna su
LeccePrima è in caricamento