rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Cronaca Taviano

“Ripulisce” due abitazioni ma viene subito acciuffato: 34enne in manette

È accaduto nella serata di ieri a Taviano, dove un uomo è stato fermato e accompagnato in carcere. I colpi perpetrati in appartamenti di Racale e Matino

TAVIANO – Ruba in due appartamenti di Matino e Racale, ma viene sorpreso e arrestato perché sospettato di essere l’autore dei colpi. È accaduto nella tarda serata di ieri a Taviano, dove i carabinieri della stazione locale hanno stretto le manette ai polsi di un 34enne del posto.

Al termine di una indagine lampo su due colpi perpetrati in due abitazioni di Matino e Racale, l'uomo è stato individuato e poi bloccato subito dopo. A bordo dell'auto con cui stava viaggiando i militari dell’Arma  hanno rinvenuto l’intera refurtiva, che sarà riconsegnata alle vittime dei furti nelle prossime ore.

Si tratta di un computer e di alcuni piccoli elettrodomestici del valore di alcune centinaia di euro. L'arrestato, al termine delle operazioni e su disposizione del pm di turno presso la Procura della Repubblica di Lecce, è stato accompagnato presso il carcere di Borgo San Nicola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Ripulisce” due abitazioni ma viene subito acciuffato: 34enne in manette

LeccePrima è in caricamento