Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Matino

Maltrattamenti ed estorsioni ai danni della famiglia: in cella un 42enne

Un uomo di Matino è stato accompagnato in carcere, su disposizione del giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale leccese

MATINO – Maltrattamenti in famiglia ed estorsione aggravata: finisce in cella un 42enne. A Matino i carabinieri hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa, dalla sezione di giudici per le indagini preliminari presso il Tribunale ordinario di Lecce a carico dell’uomo.

La misura è scaturita a seguito degli episodi ricostruiti ai danni dei famigliari del 42enne, del quale si omettono le generalità a tutela delle vittime dell’accaduto. I fatti di cronaca sarebbero avvenuti nel tempo, fino allo scorso 23 luglio.

Al termine delle formalità di rito, l’uomo è stato trasferito nell’istituto penitenziario di Borgo San Nicola.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltrattamenti ed estorsioni ai danni della famiglia: in cella un 42enne

LeccePrima è in caricamento