rotate-mobile
Cronaca Andrano

Cocaina per il Capo di Leuca: arrestato a novembre, trovato nuovamente con oltre un chilo di droga

Un uomo di Andrano, arrestato meno di un anno addietro, sorpreso dai carabinieri della stazione di Spongano e della compagnia di Tricase con stupefacente addosso e nel veicolo: sequestrati anche contanti

ANDRANO – Durante il servizio antidroga un uomo sorpreso con oltre un chilo di cocaina: scattano le manette e lui finisce in carcere. Nel tardo pomeriggio di ieri è stato infatti arrestato Ivan Martella, un 46enne di Andrano, fermato dai carabinieri della stazione di Spongano, assieme ai colleghi della sezione radiomobile della compagnia di Tricase.

Durante una perquisizione, dapprima personale e poi nel veicolo, i militari hanno rinvenuto una busta in cellophane contenente un chilo e 188 grammi di cocaina. La droga era stata nascosta all’interno dell’abitacolo della vettura ed è stata immediatamente posta sotto sequestro militari assieme ad altri cinque grammi. Questi ultimi, suddivisi in dosi,  sono stati invece scovati in casa dell’indagato assieme a una somma in contanti. Su disposizione del pm di turno presso la Procura della Repubblica di Lecce, il 46enne è stato accompagnato presso il carcere di Borgo San Nicola, nel capoluogo salentino.arresto andrano-2

 L’uomo è un nome noto agli inquirenti sempre per precedenti legati al mondo dello spaccio d stupefacenti.

Appena nel mese di novembre del 2020, meno di un anno addietro era stato fermato nuovamente dalle forze dell’ordine.  In compagnia di un altro individuo, era stato sorpreso in quell’occasione a lanciare un involucro dal veicolo, dopo averlo prelevato dalle pietre di un muretto a secco. La scena era stata notata dai carabinieri, che lo stavano pedinando da giorni, ed era finito nei guai.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocaina per il Capo di Leuca: arrestato a novembre, trovato nuovamente con oltre un chilo di droga

LeccePrima è in caricamento