rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Cronaca Via Achille Costa

Chiede denaro a un automobilista, poi inveisce contro agenti. Nei guai parcheggiatore abusivo

Un 40enne di Lecce è stato fermato, nel pomeriggio di ieri, per violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Dopo aver richiesto contanti a un passante, ha minacciato i poliziotti. Bloccato e accompagnato in questura, è stato ristretto ai domiciliari

LECCE – E’ stato un automobilista a lanciare l’allarme, nel pomeriggio di ieri, dopo essere stato inseguito e minacciato. Quella segnalazione ha fatto scattare l’arresto di un parcheggiatore abusivo. Si tratta di Roberto Murra, 40enne leccese. Il  conducente si è rivolto agli agenti di polizia delle volanti per chiedere aiuto: ha raccontato di essere stato avvicinato da un passante, in via Costa, dopo aver parcheggiato il proprio mezzo. Il passante in questione, descritto come in stato di ebbrezza, gli avrebbe chiesto del denaro per tenergli custodita l’auto.

Il personale della questura ha rintracciato il 40enne poco dopo, nei paraggi, proprio mentre indirizzava i veicoli verso le aree di parcheggio libere. Davanti alla richiesta di controllo dei suoi documenti, però, il 40enne ha ammesso di non avere una carta di identità. Il parcheggiatore abusivo ha alzato il tono della voce, inveendo contro i poliziotti. L’uomo ha opposto resistenza anche nell’invito da parte degli agenti a seguirli presso gli uffici della questura.

Tanto da farne scaturire una colluttazione nella quale Murra è rimasto persino ferito. Successivamente è stato medicato e sottoposto ad accertamenti: guarirà in circa 5 giorni. Davanti ai passanti, Murra ha dichiarato di essere stato picchiato dai poliziotti. Come se non bastasse, lamentando un dolore al piede, ha provocato gli agenti anche davanti al personale del 118, invitandoli ad aggredirlo. Al termine delle formalità di rito, è stato ristretto al regime degli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiede denaro a un automobilista, poi inveisce contro agenti. Nei guai parcheggiatore abusivo

LeccePrima è in caricamento