menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Uno minacciò la madre, l’altro senza assicurazione offende i militari: nei guai

In manette un 35enne di Presicce, deferito in stato di libertà un 50enne di San Cassiano. Entrambi sono stati fermati dai carabinieri

PRESICCE – Un arresto e una denuncia nelle ultime ore, rispettivamente a Presicce e a Maglie. Nel comune del Capo di Leuca è finito in manette R.T. un 35enne del luogo, per estorsione e minacce. L’uomo è stato raggiunto dai carabinieri della stazione locale i quali, su disposizione del gip del Tribunale di Lecce lo hanno fermato.

Il 35enne è ritenuto responsabile di un episodio, ai danni della propria madre, risalente al 30 luglio dello scorso anno. Al termine delle formalità di rito, i militari lo hanno accompagnato in una struttura di recupero, su disposizione dell’autorità giudiziaria. A Maglie, invece, deferito in stato di libertà A.M., un 50enne di San Cassiano. Risponderà dell’accusa di oltraggio a pubblico ufficiale e di guida di veicolo senza assicurazione.

 L’uomo, fermato a Poggiardo dai militari magliesi, è stato infatti sorpreso alla guida dello scooter senza copertura assicurativa. Come se non bastasse, avrebbe rivolto ai carabinieri insulti e frasi poco eleganti beccandosi una denuncia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento