Evasione, nuovi guai per un 53enne: dai domiciliari passa al carcere

Un uomo di Scorrano ha lasciato la propria abitazione, su disposizione del Tribunale di Lecce: trasferito in cella

Il carcere di Lecce.

SCORRANO – Nuovi guai per un 53enne di Scorrano: Francesco De Cagna è stato infatti arrestato in flagranza per evasione nei giorni scorsi e ora torna in carcere. Il 27 dicembre, dopo un inseguimento per le vie di Scorrano, l’uomo era stato bloccato dai carabinieri della stazione locale e tratto in arresto per evasione e sottoposto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione.

Si trovava già ristretto per scontare una pena di otto anni e otto mesi per reati in materia di stupefacenti, una misura emessa il 31 gennaio del 2017 dal gip del Tribunale di Lecce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Qualche giorno dopo gli stessi militari hanno eseguito a suo carico un provvedimento di custodia cautelare in carcere, emesso dalla Corte di Appello del Tribunale di Lecce: a De Cagna sono stati revocati gli arresti domiciliari proprio a seguito della precedente evasione. L’uomo è stato ristretto presso il carcere di Borgo San Nicola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima svolta, preso il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Preso presunto assassino: fascette per torturare le vittime e un piano folle per l’omicidio

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento