Dall’armadio spunta cocaina per 15mila euro. Finisce in manette un 36enne

Cocaina purissima, per circa 70 grammi, è stata rinvenuta dai carabinieri del Norm di Gallipoli in casa di un uomo del posto. I militari hanno osservato il viavai continuo delle ultime settimane, e hanno proceduto con una perquisizione dell'abitazione. Lo stupefacente era nascosto nella camera da letto

Il materiale sequestrato dai carabinieri

SANNICOLA – E’ finito nei guai con l’accusa di spaccio. Giuliano Giorgino, 36enne di Sannicola, è stato fermato dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Gallipoli, dopo un periodo di monitoraggio della sua abitazione.

I militari, infatti, avevano notato da diverse settimane  un viavai di tossicodipendenti e pregiudicati del posto, visti nei pressi o addirittura all’interno della casa. Nel pomeriggio di ieri, i  carabinieri sono passati alla perquisizione personale e del veicolo dell’uomo. La verifica ha dato esito negativo.

Ma quando i militari hanno chiesto di entrare in casa,  Giorgino ha spontaneamente consegnato sia un bilancino di precisione, sia un involucro contenente quattro dosi di cocaina, custodito nell’armadio della camera da letto. Portata in caserma, la confezione è stata  analizzata: all’interno, cocaina purissima per circa 70 grammi. GIORGINO Giuliano-2

La quantità di stupefacente rinvenuta, se messa sul mercato, avrebbe avuto un valore di oltre 15mila euro. Visti i gravi indizi di colpevolezza, Giorgino  è stato tratto in arresto e, su disposizione del pm di turno, Francesca Miglietta, è stato ristretto agli arresti domiciliari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Giovane turista fa il bagno e sul fondale ritrova bacino in ceramica del XIV secolo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento