rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Cronaca Castri di Lecce

Oltre un etto di “erba", cocaina e bilancini: un ragazzo nei guai

Un 28enne di Castri di Lecce arrestato dai carabinieri nella serata di sabato. Sequestrata la droga

CASTRI DI LECCE - Scatta la perquisizione e spunta lo stupefacente. Nella giornata di sabato, infatti, i militari della stazione di CalimeBRUNO GIANFRANCO 2-2ra,  hanno arrestato in flagranza un ragazzo, accusato di detenzione di droga e spaccio. Si tratta di Gianfranco Bruno, un 28enne di Castri di Lecce.

Lo hanno trovato in possesso di 122 grammi di marijuana, oltre 23 di cocaina, due bilancini di precisione per confezionare la droga. Tutto il materiale, assieme a una somma irrisoria in denaro, è stato posto sotto sequestro.

 Al termine delle formalità di rito, il 28enne è stato ristretto dai militari ai domiciliari.

.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltre un etto di “erba", cocaina e bilancini: un ragazzo nei guai

LeccePrima è in caricamento