Un elenco con nomi e cifre e droga nel doppio fondo del comò: 31enne in arresto

I carabinieri sono intervenuti in una delle piazze di Sannicola dopo aver assistito all’ennesimo incontro sospetto, ma le ricerche della sostanza stupefacente hanno dato esito negativo. Non così quelle condotte presso l’abitazione dell’uomo

La droga e il materiale rinvenuto.

SANNICOLA – Un foglio con nomi e cifre custodito in un armadietto. Un involucro con 20 grammi di cocaina, oltre a nastro adesivo e altro materiale, nascosto nel doppio fondo del comò della stanza da letto. Per i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Gallipoli  le prove dell’attività di spaccio.

Così ieri sera è stato arrestato Graziano Marra, 31enne di Sannicola. I militari lo seguivano da alcune settimane, da quando cioè era stato visto in una delle piazze centrali di Sannicola interloquire con più persone per pochi secondi per poi allontanarsi verso un cespuglio e dunque operare un repentino scambio con chi lo stava aspettando.

MARRA GRAZIANO-2I servizi di controllo predisposti hanno permesso di associare i visitatori – uomini e donne di diverse fasce d’età - al consumo abituale di cocaina: ieri sera i carabinieri, dopo l’ennesimo veloce scambio, hanno deciso di intervenire ma il controllo delle aiuole ha dato esito negativo, con grande sollievo del 31enne.

La cose sono però cambiate quando si è deciso di procedere a perquisizione domiciliare che, infatti, ha portato al ritrovamento della sostanza stupefacente e di quello che verosimilmente è un elenco di clienti. L’uomo si trova agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tentato omicidio in una masseria: colpito alla bocca un operaio 27enne

  • Travolge grosso cane che attraversa la via e finisce su un muro: grave 21enne

  • Breve temporale, ma il fulmine si abbatte sulla casa: impianto elettrico fuori uso

  • Eroina, cocaina e marijuana: tre arresti, segnalati i due acquirenti

  • Quell'auto sospetta agganciata più volte. Ed è una sfida ad alta velocità

  • Salento in lutto per la perdita di Luigi Russo, protagonista di lotte per ambiente e diritti

Torna su
LeccePrima è in caricamento