Cronaca

Nello zaino e in casa con oltre 140 grammi di marijuana. In manette un 37enne

Un uomo di San Donato di Lecce è stato fermato, nella serata di ieri, dai carabinieri di Santa Rosa. Trovato in possesso di stupefacente, è scattata una perquisizione anche nella sua abitazione. Ora è ristretto ai domiciliari, con l’accusa di detenzione e spaccio di droga

La droga sequestrata dai carabinieri

LECCE – I suoi movimenti, sospetti, non sono sfuggiti ai carabinieri della stazione di Santa Rosa. Nella serata di ieri, i militari dell’Arma hanno infatti fermato Danilo Carlino, un 37enne di San Donato di Lecce, con l’accusa di detenzione di sostanza stupefacente finalizzata all’attività di spaccio.

Fermato per un controllo, è stato sottoposto a una perquisizione: circa 7 grammi di marijuana erano nascosti nel suo zaino. A quel punto, è scattata anche una verifica in casa. Dove i militari hanno rinvenuto altri 138 grammi della stessa sostanza, che sono costati all’uomo l’arresto.CARLINO DANILO-2

Su disposizione del pubblico ministero di turno, informato dell’accaduto, il 37enne è stato ristretto al regime degli arresti domiciliari. Lo stupefacente, recuperato dai carabinieri, sarà oggetto di analisi in laboratorio. Le verifiche da parte dgli uomini dell'Arma proseguiranno anche nel corso dei prossimi giorni, per limitare il fenomeno dell'utilizzo e dello spaccio di droghe.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nello zaino e in casa con oltre 140 grammi di marijuana. In manette un 37enne

LeccePrima è in caricamento