Sabato, 12 Giugno 2021
Cronaca Via Giuseppe Verdi

Ruba in appartamento ma nella fuga si frattura una vertebra: arrestato ladro

Un 44enne di Martano è stato scoperto dal proprietario di casa: per scappare si è lanciato nel vuoto

Foto di repertorio

MARTANO  - Ruba in un appartamento, ma poi cade si frattura una vertebra: arrestato un 44enne. Nella serata di ieri, i carabinieri di Martano hanno stretto le manette ai polsi di Giuseppe Turi, un disoccupato del posto già noto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio. La vicenda, che ha avuto un risvolto assai rocambolesco, ha visto il protagonista, in un maldestro tentativo di fare razzia in un appartamento, rischiando addirittura la vita durante la fuga. L’uomo infatti, intorno alle 17, ha forzato la porta di ingresso di una casa di via Verdi.

Dopo aver messo tutto a soqquadro, ha prelevato un orologio da uomo. Ma mai si sarebbe aspettato un faccia a faccia con il padrone di casa che, insospettito dalle luci accese, ha deciso di andare a controllare che cosa stesse accadendo. A quel punto è scattata la disperata fuga dal balcone: ma lanciandosi nel vuoto, è precipitato sulla rampa del seminterrato fratturandosi una vertebra.turi Giuseppe-2

Immediati i soccorsi e l’intervento dei militari dell’Arma, contattati dallo stesso proprietario di casa. Dopo il  trasporto in codice rosso al Vito Fazzi, Turi è stato giudicato guaribile in 35 giorni. Su disposizione del pm di turno presso la Procura della Repubblica di Lecce, è scattata l’accusa di furto aggravato. Nei suoi confronti sono stati disposti gli arresti domiciliari presso l’ospedale di Lecce,  in attesa della convalida.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba in appartamento ma nella fuga si frattura una vertebra: arrestato ladro

LeccePrima è in caricamento